Luoghi da visitare: i consigli di una Escort di Venezia

[Voti: 1   Media: 5/5]

Vi avevamo già raccontato in un articolo precedente come fosse bello viaggiare con un’accompagnatrice come guida turistica, ecco i suggerimenti su alcune mete da non perdere nel capoluogo Veneto. Il piacere di visitare una città ricca di tradizione con una escort di Venezia è per molti un’occasione importante in cui è possibile condividere le conoscenze in compagnia di una ragazza colta ed esperta del luogo.

I migliori luoghi d’arte di Venezia

  • Il locale Harry’s Bar

Questo luogo è divenuto patrimonio nazionale, secondo il Ministero dei Beni Culturali: chiamarlo bar è a dir poco riduttivo, il locale ha scritto pagine e pagine della storia della città e venne costruito attorno al 1948 e qui nacque il famoso long drink Bellini, preparato secondo la ricetta del suo ideatore, ovvero Arrigo Cipriani. Viene citato anche dal grande Fabrizio De Andrè (‘Teresa è all’Harry’s bar/guarda verso il mare/per lei figlia di pirati/penso che sia normale‘) nel brano intitolato Rimini. Se volete bere un drink mentre respirate arte e storia con la vostra escort, questo è il posto giusto dove andare!

  • Visitare il Canal Grande

Seppur il tour in gondola sia riservato agli innamorati, recarsi in questo con l’accompagnatrice non è vietato. Si tratta di un’occasione unica non solo per poter effettuare un’attività che non si compie tutti i giorni, ma anche per poter ammirare, assieme all’accompagnatrice, la bellezza architettonica della zona vecchia di Venezia. Il piacere del viaggio in gondola o sul motoscafo sarà veramente interessante, soprattutto se si conosce la città e le sue bellezze, racchiuse in questa zona, oppure se si segue il consiglio dell’accompagnatrice, che sarà in grado di descrivere tutto quello che si potrà vedere durante questo breve tragitto affrontato sul mezzo navale tipico di Venezia.

  • Galleria dell’Accademia

Coloro che amano l’arte potranno recarsi in un altro luogo veramente interessante, la Galleria dell’Accademia: è il luogo ideale dover recarsi per poter notare la storia dei migliori pittori veneziani: in essa sono contenuti i dipinti storici, ovvero quelli maggiormente importanti, di pittori quali Tiziano e Bellini, giusto per citarne due tra i tanti. Un’escursione nella storia dell’arte veneziana che parte dal XIV secolo e termina col XVIII: i vari dipinti sono disposti in ordine cronologia, offrendo così una panoramica che risulta essere abbastanza completa ed in grado di lasciare, a bocca aperta, una persona che ama l’arte. Con un’accompagnatrice di Venezia che ha conoscenze in questo determinato ambito, la passeggiata diventa un’occasione per accendere dei dibattiti civili e confrontare i propri pareri in merito ai vari dipinti che sarà possibile poter osservare.

consigli escort accompagnatrice venezia

Dall’arte all’architettura

  • Il Ghetto:

Altro luogo molto importante, che non bisogna farsi scappare quando si è assieme ad un’accompagnatrice: è possibile visualizzare alcune delle abitazioni antiche rimaste ancora intatte, che raccontano secoli di storia e che sono divise in tre ramificazioni, ognuna delle quali è caratterizzata da una particolare tipologia di struttura. Anche in questo caso, lo stupore sarà veramente elevato e sarà possibile fare colpo sulla escort con la quale si decide di effettuare questa particolare passeggiata. Inoltre, queste fantastiche zone non annoieranno mai la persona che decide di recarsi in esse con l’accompagnatrice e tanto meno sarà lei ad annoiarsi, soprattutto se ci si reca in questi luoghi su suo suggerimento.

  • Il Teatro La Fenice

Ovviamente, non bisogna dimenticarsi di visitare anche quel luogo incantevole che prende il nome di Teatro La Fenice. Il piacere del teatro sarà garantito al cento per cento in tale struttura, che potrà essere ammirata anche per la sua bellezza estetica, in grado di impressionare in maniera incredibile le persone che si recano al suo interno. Se vi piace il teatro non potete non andarci, visto che stiamo parlando di una struttura che sicuramente rientra nella lista dei 5 teatri più belli d’Italia: assolutamente magnifico.

  • Piazza San Marco ed il Campanile

Tra le altre mete da non perdere per chi visita la città di Venezia è Piazza San Marco dove troneggia anche il famoso Campanile. Si tratta dei monumenti centrali della città di Venezia, quelli che la rappresentano meglio e che riescono ad identificarla in maniera perfetta. Inoltre, essendo nei pressi del centro abitato, assieme alla escort sarà possibile riuscire ad effettuare un’ulteriore camminata, dove negozi ed altri locali, che spezzano il ritmo tra una visita artistica ed una monumentale relativa alla città di Venezia, saranno in grado di far trascorrere un’ottima serata sia all’accompagnatrice che alla persona che si reca a Venezia con lei.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.