Un weekend in Italia con un’accompagnatrice: i vantaggi per i turisti

[Voti: 3   Media: 4.7/5]

Quando un turista decide di recarsi in Italia, per trascorrere diversi giorni alla scoperta del nostro Paese, potrebbe ritrovarsi in difficoltà una volta atterrato all’aeroporto: fortunatamente esistono delle vere accompagnatrici professioniste che riescono ad offrire, ai vari turisti, un servizio composto da diversi aspetti importanti in grado di rendere maggiormente piacevole la loro permanenza sul suolo italiano.

Perchè scegliere un’accompagnatrice in vacanza

Un turista, proveniente dall’Europa o dal un altro Paese mondiale, potrebbe decidere di visitare l’Italia per trascorrere un week-end ricco di emozioni. Ma spesso accade che quando giunge in Italia, per lui vi siano una vasta serie di problemi: il non comprendere la lingua locale, sia parlata che scritta, ed anche quel leggero senso di smarrimento, che mischia paura di perdersi con lo stupore delle prime meraviglie viste nel luogo da lui visitato, non fanno altro che complicare la situazione. La soluzione ideale è rappresentata dall’accompagnatrice, ovvero una particolare figura professionale che sarà in grado di offrirgli diversi servizi che permetteranno al turista stesso, di essere soddisfatto di aver scelto il paese italiano come meta turistica. I servizi, che vengono offerti da questa donna, sono di diverso tipo ed ognuno di essi risulterà essere veramente utile e soprattutto in grado di sorprendere, in maniera positiva, il turista stesso. Ma quali sono i suddetti servizi che, queste donne, sono in grado di offrire ad una persona che si reca in vacanza in Italia?

Una escort di classe come guida turistica

accompagnatrice per vacanzeAl primo posto, come servizio offerto dall’accompagnatrice, vi è quello di guida turistica. Tale figura risulta essere molto importante e viene ricoperta in maniera abbastanza positiva da parte di queste professioniste: le accompagnatrice, se sono del luogo nel quale il turista si reca, sono in grado di offrire tutte le informazioni che riguardano quel luogo nel quale, il viaggiatore, decide di recarsi. Ad esempio, un turista norvegese che decide di recarsi a Roma per il suo primo week-end di vacanza trascorso nel paese italiano, potrebbe affidarsi alle mani di un’accompagnatrice che risiede nella città selezionata da parte del viaggiatore.

I vantaggi che si potranno ottenere risultano essere differenti: l’accompagnatrice cercherà di organizzare un tour composto da tappe nelle quali vi sono i migliori luoghi da visitare della città. Viaggiare con una bella accompagnatrice permette, al viaggiatore straniero che potrebbe conoscere ben poco del paese italiano, di poter rimanere impressionato dalla bellezza che, la metà da lui selezionata prima di viaggiare, riesce ad offrirgli.

Una bella accompagnatrice con il ruolo di traduttrice

Un secondo servizio che viene offerto dall’accompagnatrice, risulta essere quello di traduttrice: esso risulta essere assai importante, dato che permette al turista di non sentirsi come un pesce fuor d’acqua e soprattutto a disagio. L’accompagnatrice avrà il compito di tradurre tutti i vari testi scritti che ad esempio si trovano in un museo e che descrivono quell’opera d’arte o un reperto.Il turista potrà quindi ottenere delle informazioni che, al contrario della lettura sul classico libro, risulteranno essere maggiormente apprezzate e subito comprese.

Il viaggiatore, che potrebbe provenire da un paese europeo oppure da uno mondiale, non avrà difficoltà a parlare coi commercianti o con altre persone, proprio grazie alla presenza dell’accompagnatrice che tradurrà tutti i discorsi. Stesso discorso per quanto riguarda la traduzione di indicazioni stradali oppure di un eventuale menù di un ristorante, nel quale il turista sicuramente si recherà per offrire, alla sua accompagnatrice, una cena di ringraziamento per l’immenso lavoro che sta svolgendo con lui e per la pazienza e calma che mostra nei suoi confronti nel cercare di spiegargli ogni singola parola, o testo scritto, che gli viene rivolta o che si accinge a leggere.

I luoghi di divertimento consigliati dall’accompagnatrice

L’Italia, per un turista, non è composta solo da musei, teatri ed altri luoghi culturali. Il turista infatti potrebbe voler visitare anche luoghi di divertimento, come ad esempio locali, discoteche e posti frequentati da tante persone con le quali divertirsi e grazie ai quali aver un bel ricordo della sua vacanza trascorsa in Italia. Anche in questo caso, la figura dell’accompagnatrice risulta essere fondamentale, che dovrà semplicemente selezionare i migliori luoghi della città dove il divertimento è assicurato, e recarsi in compagnia del turista che l’ha assunta. La vita notturna italiana ed i luoghi dove il divertimento è presente sono alcuni degli scopi per i quali, il turista, si reca sul suolo italiano.  Per questo motivo, l’accompagnatrice deve studiare quali sono i migliori posti dove poter far divertire il suo cliente e fare in modo che esso possa ricordarsi della sua permanenza sul suolo italiano. Anche in questo caso, il turista, potrebbe essere talmente grato alla sua accompagnatrice da aumentare la somma di denaro del suo ingaggio oppure fargli un bel dono come ringraziamento.

In tutti i casi il ruolo dell’accompagnatrice, coi turisti , risulta essere differente a seconda della situazione ma, in ogni ambito, la sua presenza risulterà essere fondamentale, visto che permette al turista di potersi veramente divertire durante il fine settimana trascorso in Italia.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.